Severino Becagli, con The Secret Sanctum, sponsorizza l’atleta vegano britannico Dean Evans

  • 20 Dicembre 2021
  • Scritto da: The Secret Sanctum Team

 

 

Severino Becagli, grazie a The Secret Sanctum, è lo sponsor ufficiale di Dean Evans, che correrà alla Maratona di Manchester del 3 aprile 2022 nel gruppo dei Vegan Runners Uk.

Severino Becagli e The Secret Sanctum hanno offerto una fornitura completa di siprulina (Spirucaps, Spiruday e Spirulina in polvere) che l’atleta userà come integratori di proteine vegetali da qui al giorno della Maratona.

Scopriamo chi è Dean Evans

Ispirato dalla storia del campione olimpionico britannico Ron Hill che ha effettuato serie di corse per 52 anni e 39 giorni, senza saltare un solo giorno, Dean Evans ha iniziato la sua serie il 28 gennaio 2019. E da allora non si è fermato un solo giorno. Al momento di scrivere questo articolo (18 dicembre 2021), Dean è arrivato al suo 1057° giorno consecutivo di corsa.

Ma la sua storia in realtà inizia a luglio 2017, quando vede Cowspiracy, Forks over Knives e What the Health. Questi documentari possono avere un’influenza formidabile sullo stile di vita della maggior parte delle persone. Infatti Dean, dal mese successivo diventa vegano.

Il secondo grande cambiamento della sua vita avviene in ottobre a Brighton, mentre sta gustando una pizza vegana al Purezza. Dean non aveva mai sentito parlare dei Vegan Runners fino a quando un entusiasta Dave Arnolds entra al Purezza per promuovere il Club dei Vegan Runners UK, distribuendo volantini ai commensali.

Dean, che già correva per un club  di runner (unico vegano in  un club di onnivori), dopo un’eccitante conversazione con Arnolds, decide di indossare la maglia verde e nera dei Vegan Runners per cui, insieme ad altri ospiti del ristorante, quella sera stessa, si unisce al Club.

La sua missione, da vegano convinto, diventa quella di dimostrare al mondo intero che “anche i vegani possono correre ogni giorno allo stesso modo di Ron Hill!”

Quindi si prefigge l’obiettivo di un tempo di mezza maratona inferiore a 1:30. Ciò richiede un miglioramento di circa 6 minuti sul suo personal record, ottenuto nel febbraio 2018 a Brighton con un tempo di 1:35:36. E ci riesce.

Run Streak Day 1022 – Alton Towers Half Marathon

Dopo aver completato una maratona sotto l’1:30 nel 2018, l’obiettivo di Dean diventa a questo punto quello di finire una HM in meno di 1:20. Per raggiungere questo obiettivo pensa di scegliere un percorso più piatto e Alton Towers sembra fare al caso suo. Nonostante le pendenze a sorpresa, gli spettatori vedono la maglia dei Vegan Runner apparire al 6° posto con un tempo di 1:19:27.

Nutrizione

Dean segue i consigli della dott.ssa Seeta Shah, medico e appassionata di cucina vegana, che promuove stili di vita sani. Dean riesce a raggiungere i suoi obiettivi anche grazie al fatto di aver raggiunto un peso ottimale, è infatti sceso al 9% di grasso corporeo.

Run Streak nel 2022

L’obiettivo ora è quello di concludere la Maratona di Manchester in un tempo inferiore a 2:50. Se vuoi unirti a lui, puoi! Entra qui.

Dean ha preso molto sul serio questa sfida della maratona. Tanto che ha assunto un coach professionale, Hayley Lamkin, membro dei Vegan Runners Uk e allenatrice di corse. Dean trova le sue sessioni di coaching molto motivanti. Oltre alle corse quotidiane, il suo allenamento ora include sessioni in palestra con un focus sulla forza delle gambe.

È anche grato per tutto il supporto e l’incoraggiamento degli altri Vegan Runners e ha cominciato ad essere approcciato da una serie di sponsor. Ha appena chiuso un accordo di sponsorizzazione con The Secret Sanctum per la fornitura di spirulina biologica, vegana e gluten free prodotta dall’azienda toscana Severino Becagli. The Secret Sanctum offre anche uno sconto del 10% a tutti i membri del club dei Vegan Runners UK e a tutti i fan di Dean che vogliano usare la spirulina come integratore per lo sport. Per ottenere il codice sconto è necessario seguire la pagina Instagram di Dean Evans e fare il tifo per lui!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Shares