Metriche di analisi per i social network

  • 15 Maggio 2018
  • Scritto da: Maristella Matera e Riccardo Medana
social media icons

Credit: VVstudio / Freepik

 

di Maristella Matera e Riccardo Medana

 

Parlando di reti sociali, abbiamo introdotto alcune metriche che permettono di studiare le relazioni che in esse si creano.

Spostandosi nel mondo dei social network [1] , però, si possono introdurre due nuove metriche che vanno a utilizzare e sfruttare le peculiarità che queste comunità online ci offrono.

Queste metriche, seppur generali, non sono applicabili a ogni servizio di rete poiché questi sono fortemente differenti tra loro per le possibilità che offrono agli utenti a livello di produzione e interazione e non vi è alcun modo di formalizzare e modellare un’unica rappresentazione.

 

Le principali metriche presenti in letteratura sono:

  • Engagement: si riferisce al coinvolgimento” creato da un certo contenuto pubblicato nel social network. La metrica corrispondente può essere calcolata a vari livelli di granularità all’interno di un profilo utente, sia esso un brand o un utente privato. La granularità base è quella del singolo post per il quale si rappresenta quanto sia coinvolgente e abbia creato interesse. In generale, si può dire che più l’engagement è elevato più quel singolo post è apprezzato, discusso e visto dagli utenti e da più utenti. L’engagement può essere anche calcolato a livello di pagina, per capire quanto un dato profilo sia coinvolgente valutando l’insieme dei suoi contenuti.

 

  • Content Cycle: questa metrica (spesso chiamata anche awareness span) si calcola a livello del singolo post o di un singolo argomento/contesto e dà l’idea di quanto quel contenuto sia ancora vivo, in voga. Più il valore è alto più il contenuto è rimasto vivo, apprezzato e/o discusso a lungo.

 

Nel campo dei social network non si ha la possibilità di formalizzazione che era invece possibile per le reti sociali. Infatti, ai fini dell’implementazine della piattaforma di analisi di The Secret Sanctum, è stato necessario studiare approcci e metriche diversi in base al social da analizzare.

 

Bibliografia

 

  1. Sterne – “Social Media Metrics”. John Wiley & Sons, Inc. (2010)

 

 

Tratto dalla tesi del dott. Ing. Carlo Alberto Maria Viola

 

Leggi anche (degli stessi autori):

 

Reti sociali vs Social Network Online

L’influenza è una questione di relazioni: le reti sociali

Metriche d’analisi per le reti sociali

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Shares